SSV DIAMANTE - FBC Bozen 14-8

Dopo essere stato rinviato, ecco che il derby di Bolzano, sfide delle sfide nel floorball italiano, va in scena con un mese di ritardo. I biancorossi sono ancora orfani dei fratelli Prudenziati, mentre FBC è costretto a rinunciare a Unterhofer per squalifica.

Diamante colpisce subito al primo cambio, palla per G.Picin che beffa il portiere. Bozen cerca di rispondere ma la nostra difesa sventa tutti i pericoli. Diamante vuole vendicare la sconfitta in finale e mette in mostra un gioco pulito e concreto. Raddoppio di Faller e Bozen dorme ancora. Diamante ne approfitta. Negli ultimi dieci minuti di gioco segna ancora con Volgger, F.Obexer, Fraccaroli e ancora G.Picin. Parziale incredibile di 6-0 a cui FBC risponde con un timeout. La breve pausa giova ai draghi che colpiscono due volte. Al termine del primo tempo Diamante conduce 6-2.

Il secondo tempo vede Diamante segnare dopo pochi secondi con Volgger e Bozen accorciare subito dopo. FBC cerca in tutti modi di rimettersi in partita ma col Diamante di oggi non ce n'è per nessuno. Fraccaroli allunga ancora e come prima Bozen accorcia subito. La seconda metà del secondo tempo vede una situazione di stallo. Le squadre sembrano ormai capire quale sarà l'esito della partita ma Diamante infierisce con S.Obexer, F.Obexer e Fraccaroli. Squadre al secondo riposo con Diamante avanti 11-5. 

La vendetta della finale è ormai vicina. Gli arbitri controllano abilmente la partita ma commettono qualche grave svarione. In cinque minuti segnano G.Picin su deviazione, lo stesso con un tiro dalla distanza e Gostner. Mancano dieci minuti al termine e i biancorossi dominano sul punteggio e sul campo. Bozen reagisce segnando tre gol, ai quali i difensori adamantini non badano granchè. Sul finale si accende una rissa che potrebbe causare una squalifica a tre nostri giocatori. Questa è l'unica brutta notizia della giornata, che si poteva benissimo rispiarmiare. Diamante gioisce e sconfigge gli acerrimi avversari 14-8 e mantengono la vetta della classifica. Panettone assicurato!

Voto alla squadra: 9

Voto agli avversari: 5,5

Voto agli arbitri: 6