Arrow
Arrow
Slider

Ultime due partite della regular season. La nostra squadra si è vista impegnata in un doppio scontro di fuoco contro Roma e L'Aquila valido per conquistare il secondo posto che garantisce di giocare in casa la semifinale dei playoff.

Dopo un lungo viaggio e una tappa in hotel, la squadra arriva al nuovo palazzetto dei Viking Roma dove sabato sera ha affrontato proprio i padroni di casa. Diamante si presenta in campo con la squadra quasi al completo. In porta viene schierato il giovane Thomas Gostner vista l'assenza di Gutweniger e Patzleiner.                                                                                 La partita comincia nel migliore dei modi. Nei primi tre cambi Diamante mette a segno altrettante reti con Rigo, Volgger e Tribus. Nei minuti seguenti Roma trova la rete due volte, ma deve capitolare subito dopo grazie a Gostner, Fraccaroli e Simon Obexer. I biancorossi amministrano il gioco, Roma trova una rete e il primo parziale si chiude sul 6-3                               Il secondo tempo è il più equilibrato. Poche occasioni da entrambe le parti con le difese che si chiudono bene. Segnano Tribus e Fraccaroli, ma anche Roma trova due segnature.                                                                                                    Il terzo tempo è la falsa riga del primo. Diamante torna ad amministrare il gioco, si chiude molto bene in difesa resistendo anche ad una doppia inferiorità numerica e colpisce tre volte, sfruttando i contropiedi, con Volgger, Mueller e Rigo. Partita mai in discussione, arbitraggio così così, Vipiteno pareggia a Varese e Diamante ha già il secondo posto garantito!

Voto Squadra: 8                                                      

Voto Avversari: 5,5

Voto arbitri: 5,5

Domenica tocca all'Aquila. Gli avversari si presentano con tutti gli effettivi presenti in campo. La partita è stata molto combattuta nonostante la stanchezza. L'Aquila colpisce dopo sei minuti, Diamante prova a reagire ma subisce ancora a fine periodo. La reazione arriva all'inizio del secondo tempo. Fraccaroli gira intorno alla porta, tira da posizione molto difficile e beffa il portiere abruzzese. Diamante preme, cerca il tutto per tutto ma L'Aquila, come dimostrano le statistiche, ha la miglior difesa del campionato e fa valere le sue abilità. Anzi, a fine tempo trova il 3-1. Il terzo tempo comincia con la solita reazione biancorossa, Diamante prova a creare e trova un gol fortunoso come il primo con un tiro Giorgio Picin (autogol sul referto). Diamante prova a crederci. L'Aquila si chiude, gli arbitri fischiano penalità molto discusse e Diamante molla subendo così altre due reti che valgono il 5-2 finale in favore degli avversari. L'Aquila vince meritatamente e si aggiudica il primo posto in regular season. A fine partita una parola del capitano Rigo viene punita con un cartellino rosso, la cui gravità non è stata comunicata dagli arbitri. 

Voto Squadra: 6

Voto Avversari: 7,5

Voto Arbitri: 5

Diamante adesso aspetta SV Sterzing in semifinale playoff sabato 5 e domenica 6 aprile alle Max Valier di Bolzano!


JoomSport next matches

22-10-2017 12:00
 
FC Milano Molotov - SSV Bozen Diamante
26-10-2017 20:30
 
ASC Algund Floorball - SSV Bozen Diamante
11-11-2017 20:00
 
SSV Bozen Diamante - Floorball Ciampino

JoomSport match results

15-10-2017 14:00
 
SSV Bozen Diamante 11 : 8 Butchers Laives
15-10-2017 11:00
 
SHC Firelions Serenissima 3 : 18 SSV Bozen Diamante
TO TOP