previous arrow
next arrow
Slider

Un fine settimana di floorball molto intenso a Bolzano per la squadra dell’SSV Diamante, che ha affrontato sabato sera alle 20:45 il Gargazon Liftex (una delle migliori squadre in Italia) e la domenica alle 11:00 l’Algund Fc a Lagundo.

La partita di sabato è dal primo minuto molto intensa, giocata a ritmi elevatissimi da entrambe le squadre viste le doti tecniche di entrambi i club. Si lotta in difesa e in attacco, cercando di strappare qualche contropiede all’avversario per cogliere impreparato il portiere. Il portiere del Gargazon è in giornata e blocca molti tiri dei biancorossi. Il primo tempo si conclude 2 reti a 1 per la formazione fuori casa. I biancorossi non perdono la concentrazione e passano in vantaggio di due reti durante il secondo tempo, portandosi così sul 4-2. Partita molto fisica, al punto che durante il secondo tempo, Patrick Gostner incassa un brutto fallo che gli costerà la partita a causa di una forte contusione al ginocchio sinistro. Brutto colpo psicologico per la squadra biancorossa che incassa 2 reti e il secondo terzo finisce in parità (4-4). Il Bolzano inizia un ottimo terzo tempo, portandosi in pochi minuti sul 6-4; la formazione del Gargazon non molla e colpisce l’SSV che ha subito un calo di concentrazione in difesa, portandosi a casa la vittoria per 6 reti a 9. Prima sconfitta su campo grande per l’SSV che scivola così al secondo posto in classifica.

La partita dell’indomani è tutta un’altra storia, Bolzano superiore in tutte le fasi di gioco, commette pochi falli e segna molte reti. Importanti gli interventi del portiere biancorosso Marius Gal che difende molto bene la propria porta, subendo solo 4 gol. Il risultato finale è di 11 reti a 4 per il Diamante.

Domenica 2 dicembre avrà luogo la terza giornata del campionato nazionale campo piccolo.


JoomSport match results

TO TOP