Arrow
Arrow
Slider

BUTCHERS LAIVES – SSV DIAMANTE BOLZANO 4:9
Completa si presentava la squadra di neocoach Giorigo Picin a Algund per raggiungere l’obbiettivo del primo scudetto nella categoria Under19 dopo tanti anni in asstinenza. Contro i vicini di Laives il Bolzano è subito in svantaggio ma si sveglia velocemente. L’1:0 dei Butchers resterà l’unico vantaggio bianco-blu, perché d’ora in poi giocavano solo i bianco-rossi. Con un gioco intelligente e concentrato riuscivano a concludere il primo tempo col risultato 3:2. Nel secondo tempo si faceva sentire la stanchezza dei Laivesotti e la freschezza dei Bolzanini che per i cambi corti ordinati da Coach Picin avevano ancora tanto fiato. I Bolzanini fanno un gol dopo l’altro e vincono la partita contro una squadra del Laives ormai troppo stanca per reagire con 9:4

VIKING ROMA – SSV DIAMANTE BOLZANO 6:11
Il primo tempo della partita contro la squadra della capitale assomigliava a quello del match precedente. Dopo un veloce svantaggio, i bolzanini riescono a agire portandosi sul 3:2 dopo i primi 20 minuti. Anche nella seconda partita di questa giornata si sentiva la freschezza bolzanina nei minuti finale che riescono a portarsi sul 7:3. La squadra, già convinta di aver vinto, si deconcentra e il Viking si porta al 6:8. Picin manda in campo Bellinato, Müller e Bicciato che in poco tempo riescono a realizzare tre gol portando a casa la seconda vittoria.

FLOORBALL CIAMPINO – SSV BOLZANO DIAMANTE 5:11
Nell’ultima partita della stagione i bianco-rossi si trovano davanti a una squadra giovane ma fornita con tanta grinta proveniente da Ciampino. In una partita lenta e priva di tante occasioni di gol l’SSV realizza il primo gol nel decimo minuto grazie a una bell’ azione di Bicciato e Müller. Come nelle due partite precedenti anche questa volta si va all’ intervallo col risultato di 3:2 in favore del Bolzano. Nella seconda frazione il Diamante regala 3 Powerplay all’ avversario beccandosi penalità inutili. Infine si vince con 11:5 portando lo scudetto alla capitale altoatesina. 

 

Dopo 9 anni lo scudetto finalmente torna a Bolzano! Anni di lavoro insieme infine hanno fatto il suo portando la squadra bolzanina in una stagione quasi perfetta al tanto atteso trionfo.
Ringraziamo gli allenatori Patrik Gostner e Giorgio Picin e tutti i genitori e tifosi per il fantastico sostegno. 


JoomSport next matches

11-01-2018 20:30
 
FBC Bozen - SSV Bozen Diamante
14-01-2018 13:30
 
SSV Bozen Diamante - SHC Firelions Serenissima
25-02-2018 12:00
 
SV Sterzing - SSV Bozen Diamante

JoomSport match results

26-11-2017 12:00
 
SSV Bozen Diamante 4 : 10 SV Sterzing
26-11-2017 10:00
 
UHC Gargazon Liftex 5 : 12 SSV Bozen Diamante
TO TOP